Perchè sposarsi in Chiesa?

 

 

 

Il matrimonio cristiano, a differenza dal matrimonio civile, è considerato dalla Chiesa cattolica un sacramento.

Chiedere il "matrimonio sacramento" significa chiedere di

diventare DISCEPOLI di Gesù

come marito e moglie.


Circa 1 anno prima del matrimonio rivolgiti alla Parrocco della Parrocchia in cui risiedi. Lui ti spiegherà meglio ciò che devi fare.


 

 

Il sacramento del matrimonio è un dono di Dio per gli sposi e per la Chiesa. 

L'amore del matrimonio in quanto sacramento è totalizzante, indissolubile, coinvolgente e fedele.

  1. E' totalizzante perché coinvolge la persona in ogni sua parte.
  2. E' indissolubile perché è come l'amore tra Gesù e la Chiesa, un legame unico.
  3. E' coinvolgente perché coinvolge gli sposi in tutte le stagioni della vita, e
  4. E' fedele perché gli sposi sanno sempre camminare insieme, nonostante le tante difficoltà del loro percorso essi sanno comprendere i propri errori e perdonarsi.

 

L'amore del matrimonio-sacramento supera i confini del tempo in una società caratterizzata dall’ansia e dalla paura di progettare e di vivere un amore che duri per sempre, in eterno.

 

Il matrimonio sacramento manifesta tutto il coraggio necessario dell'amore più vero. 


Per ulteirori informazioni vai al menù in altro a destra